Portale dell'Educazione Finanziaria - quellocheconta.it

Header del Portale dell'Educazione Finanziaria - quellocheconta.it

Elena Bellizzi

IVASS

 

Dopo la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nel 1990 ho iniziato a lavorare presso l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (denominato allora ISVAP), nel Servizio di Vigilanza dove mi sono occupata di vigilanza prudenziale, in particolare sulle imprese di assicurazione vita. Nel 2005 ho assunto la titolarità della Sezione Autorizzazioni e Mercato, dove mi sono occupata anche dei controlli sulla trasparenza delle polizze vita e danni.

 

Dal 2006 al 2011 ho assunto la titolarità della Sezione Consulenza Legale; mi sono occupata, in particolare, del coordinamento dell’attività regolamentare dell’ISVAP che ha prodotto i Regolamenti attuativi del Codice delle Assicurazioni. Ho curato le relazioni istituzionali e parlamentari per l’adozione di misure legislative in materia, tra l’altro, di riassicurazione, r.c.auto, liberalizzazioni nel settore assicurativo.

 

Dal 2012, con la trasformazione di ISVAP nell’attuale Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (IVASS), sono titolare del Servizio Tutela del Consumatore; nel 2012, ho diretto la costituzione del Contact Center Consumatori e dato avvio alla politica di incontri periodici IVASS con le Associazioni dei consumatori. Nel 2013 ho impostato nuovi processi di vigilanza sulle imprese di assicurazione estere a tutela degli assicurati italiani.

 

Mi sono occupata di governance, controlli interni e politiche di remunerazione delle imprese di assicurazione, trasparenza dei prodotti assicurativi, polizze vita unit e index linked , intermediazione assicurativa.

 

A livello internazionale, ho fatto parte di gruppi di lavoro nell'ambito dell’European Insuranceand Occupational Pensions Authority (EIOPA) e dell'dell’International Association of Insurance Supervisors (IAIS) in materia di governance, risk management, compliance, Supervisory Review Process. In sede EIOPA, ho lavorato alla definizione dei requisiti qualitativi (Pillar II) del nuovo regime di vigilanza prudenziale europeo Solvency II.

 

Nell’ambito dei comitati congiunti dell'EIOPA, dell’European Securities and Markets Authority (ESMA) e dell’European Banking Authority (EBA) mi sono occupata della disciplina dei PRIP’S (Packaged Retail Insurance Products).

 

Sono anche autrice di pubblicazioni e relatrice in convegni e seminari in materia assicurativa.