Portale dell'Educazione Finanziaria - quellocheconta.it

Header del Portale dell'Educazione Finanziaria - quellocheconta.it

Rapporto OCSE-PISA 2018
Il direttore illustra le iniziative del Comitato per aumentare le conoscenze finanziarie dei giovani

Annamaria Lusardi, direttore del Comitato, ha commentato alla stampa l’indagine OCSE-PISA 2018 che misura l’alfabetizzazione finanziaria dei giovani di 15 anni in 20 Paesi, tra cui l’Italia.
Il direttore ha anticipato le iniziative che il Comitato metterà in campo e quelle che ha già avviato per contribuire a colmare le lacune dei giovani su questi temi.

"Dalla lettura dei dati emerge che l'Italia si classifica al di sotto della media OCSE. C’è un miglioramento nel tempo ma non abbastanza”, ha affermato il direttore, “Per questo il Comitato è al lavoro e concentrato in particolare sull'educazione finanziaria per i giovani. Stiamo completando le linee guide dell'educazione finanziaria per i giovani, così che le scuole che vogliono insegnare questa materia avranno indicazioni su come farlo, e faremo noi stessi dei progetti pilota a partire dal prossimo anno scolastico".

"Anche durante il Mese dell'educazione finanziaria, sia nel 2018 e sia nel 2019”, ha sottolineato Lusardi, “abbiamo dedicato gran parte delle iniziative ai giovani e alla scuola. L’anno scorso il Comitato ha organizzato in collaborazione con il MIUR le Olimpiadi di Economia e Finanza. Il progetto ha coinvolto quasi 300 scuole e 7.600 studenti provenienti da tante regioni d'Italia. Questo ci dimostra i dati OCSE-PISA non sono il nostro destino", ha concluso il direttore.

 

Leggi la rassegna stampa con le dichiarazioni del direttore

Consulta il rapporto OCSE-PISA 2018

Articolo aggiornato il 08 maggio 2020